CBS15 180X150

Facebook

Scopri i nuovi prodotti WD40 della linea BIKE

      SITI AMICI      

Banner
scigratis 300x250 new

Snow Bike

AddThis Social Bookmark Button
Con la Mountain Bike anche sulla neve...
Con l’inizio della stagione sciistica, che dura da dicembre ad aprile, prende vita lo Snow-Bike. Un’escursione lungo la Val Ferret illuminata dalla luna, che esalta la maestosità di queste montagne e le fa sembrare più vicine e accessibili.
Si parte da Planpincieux: dopo un breve briefing, il serpentone luminoso prende vita e incomincia a muoversi. Con le lampade da esploratore posizionate sulla fronte, si procede immersi nella magia della notte e il silenzio è rotto solo dallo scricchiolio della neve sotto la spinta delle ruote.
Info e Costi... Scarica Brochure
La Dora di Ferret accompagna l’itinerario con il suo rumore rassicurante e spingere sui pedali diventa meno faticoso. In fondo alla Valle le luci di La Vachey: qui vi aspetta la coinvolgente ospitalità dei ristoranti locali, dove la polenta che fuma e l’aroma forte della fonduta fanno pregustare una cena che sicuramente vi ripagherà della fatica sopportata lungo i 5 km. percorsi. Dopo un paio di ore passate a tavola si riparte per il rientro.
La grolla assaporata in compagnia, la confidenza acquisita con la mountain bike e il percorso in leggera discesa scatenano il campione che si nasconde in ognuno di voi e in meno di mezzora si arriva galvanizzati là dove poche ore prima si era partiti un po’ titubanti per quest’insolita avventura.
Difficoltà del percorso: molto facile
Come vestirsi:
tuta da sci oppure:
pantaloni di pile e/o soprapantaloni
giubbotto antivento
pile o felpa
cappello o fascia para orecchi
guanti da sci o pile
scarponcini da trekking + calzettoni
snowbike mbaventure in val ferret
 
VISITA IL SITO A Courmayeur, con la Mountain Bike anche sulla neve... Con l’inizio della stagione sciistica, che dura da dicembre ad aprile, prende vita lo Snow Bike. Un’escursione lungo la Val Ferret illuminata dalla luna, che esalta la maestosità di queste montagne e le fa sembrare più vicine e accessibili. Si parte da Planpincieux: dopo un breve briefing, il serpentone luminoso prende vita e incomincia a muoversi. Con le lampade da esploratore posizionate sulla fronte, si procede immersi nella magia della notte e il silenzio è rotto solo dallo scricchiolio della neve sotto la spinta delle ruote.

 

La Dora di Ferret accompagna l’itinerario con il suo rumore rassicurante e spingere sui pedali diventa meno faticoso. In fondo alla Valle le luci di La Vachey: qui vi aspetta la coinvolgente ospitalità dei ristoranti locali, dove la polenta che fuma e l’aroma forte della fonduta fanno pregustare una cena che sicuramente vi ripagherà della fatica sopportata lungo i 5 km. percorsi. Dopo un paio di ore passate a tavola si riparte per il rientro. La grolla assaporata in compagnia, la confidenza acquisita con la mountain bike e il percorso in leggera discesa scatenano il campione che si nasconde in ognuno di voi e in meno di mezzora si arriva galvanizzati là dove poche ore prima si era partiti un po’ titubanti per quest’insolita avventura.

Difficoltà del percorso: Molto Facile

Come vestirsi? Tuta da sci oppure:

- pantaloni di pile e/o soprapantaloni
- giubbotto antivento
- pile o felpa
- cappello o fascia para orecchie
- guanti da sci o pile
- scarponcini da trekking + calzettoni

Commenti  

 
+3 #2 Andrea MbAventure 2011-01-21 21:50
Citazione Diego:
E' stata una fantstica esperienza, trovarsi di notte tra i riflessi della luce sulla neve sentendo solo il crepitare della neve sotto le ruote.
Il percorso e' agevole anche per ciclisti non esperti, e Mariano lo rende piacevole raccontando curiosita' e aneddoti sulla zona. Sicuramente da provare

Diego e Chiara


... e con la luna piena è davvero spettacolare!!! MbA
Citazione
 
 
+5 #1 Diego 2011-01-11 07:40
E' stata una fantstica esperienza, trovarsi di notte tra i riflessi della luce sulla neve sentendo solo il crepitare della neve sotto le ruote.
Il percorso e' agevole anche per ciclisti non esperti, e Mariano lo rende piacevole raccontando curiosita' e aneddoti sulla zona. Sicuramente da provare

Diego e Chiara
Citazione
 

Aggiungi commento

ogni commento che lede: persone, stato, religione e/o stati stranieri, sarà immediatamente cancellato.


Codice di sicurezza
Aggiorna

 MAJOR SPONSOR 

 SITI CORRELATI 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information